Mazzarri: «Toro, voglio 6 punti. L'anno prossimo sarò martellante»

© Marco Canoniero

L'allenatore granata parla della prossima stagione: «Mercato? Ho dato delle indicazioni»

TORINO - Mazzarri guarda avanti. Al futuro. «Penso alla grande prestazione di Napoli per ripartire il prossimo anno. Sono test che tengo in considerazione. In quell'occasione ho visto un Torino maturo. E vi dirò di più: se la partita andava ancora avanti avremmo potuto anche vincere: adesso, però, voglio continuità in queste due partite e non fare come in passato quando abbiamo perso per strada punti importanti contro squadre tutt'altro che irresistibili. Già con la Spal spero che i giocatori capiscano l'insidia di questa partita, soprattutto sotto l'aspetto psicologico. La Spal ha la difesa a tre e si difende a cinque. Quindi è molto difficile bucarli ma noi dobbiamo provare a scardinare il muro. Per me è un test importante».

MERCATO - «Mercato? Chissà, io ho dato delle indicazioni ma si sa che non è facile - ha proseguito il tecnico granata -. Ho comunque chiesto una rosa adeguata alle competizioni. Non andremo in Europa e quindi ci comporteremo di conseguenza. Sarò martellante. Lavorerò su concetti di squadra e non sui singoli».

SINERGIA DI SPOGLIATOIO - «Ci sarà un rapporto stretto con la Primavera. Vedrò addirittura se ci saranno dei ragazzi da mettere in prima squadra. Belotti? Ci sono annate che vanno così e non dimenticatevi che ha subito due infortuni gravi. Nonostante tutto ha fatto nove gol ed è in linea con le partite giocate. Mi hanno fatto piacere i complimenti di De Laurentiis. Significa che si ricorda quello che di buono ho fatto. Adesso voglio concludere con sei punti».

FILADELFIA - Porte aperte al Filadelfia? «Dipende anche dalla società. Io sono aggregante ma bisogna che tutte le componenti siano unitie. Bisogna essere bravi a far convergere queste cose. Io sarei contento di far vedere ai tifosi l'allenamento ma bisogna capire che siamo lì per lavorare. Se si va a vedere l'allenamento deve esserci un clima positivo. Io non ho problemi a far assistere all'allenamento».

Articoli correlati

Tutto Sport TV

Le nostre Rubriche

Live

Commenti

Dalla home

Vai alla home