Serie A Parma, per D'Aversa la priorità è la forma fisica

© Juventus FC via Getty Images

I ducali pagano il ritardo nella preparazione atletica della squadra

PARMA - Roberto D’Aversa, il tecnico delle due promozione consecutive del Parma (dalla C alla A), sta lavorando sodo per risolvere i problemi che affliggono la formazione crociata: fino ad ora il rendimento in campionato è stato deficitario, un punto in tre partite. La crescita del Parma passa da strade ben precise, quasi tutte legate alla condizione fisica di una squadra costruita in gran parte negli ultimi giorni di mercato, tra mille difficoltà (vedi il caso sms), e che, ovviamente, ha bisogno di tempo per amalgamarsi. L’esempio di Gervinho è lampante: l’ivoriano non ha i 90 minuti nella gambe, ma quando è sceso in campo, come nei 61’ contro la Juventus, ha dimostrato di essere decisivo (ha segnato il gol dell’1-1) La condizione dell'ex Roma è in crescita ma non ancora al 100%, come quella di Gazzola, Grassi, Rigoni, Sprocati e Bastoni.

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SULL'EDIZIONE DIGITALE

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

Articoli correlati

Live

Commenti

Dalla home

Vai alla home