Juventus, le pagelle: roccia Mandzukic, Caceres stavolta è attento

Rugani, errore che pesa. Szczesny prodigioso due volte. Consigli, serata disastrosa. Emre Can entra di prepotenza

SZCZESNY 7
Nel primo quarto d’ora salva la Juve per due volte: prodigioso quando ferma Djuricic, bravo su un destro di Locatelli. Rischia di rovinare tutto in avvio di ripresa svirgolando un pallone in uscita, questa volta Berardi grazia lui. E’ l’unico neo.

DE SCIGLIO 6
E’ uno di quelli che soffrono maggiormente nei primi venti minuti. Non molla e risale la china.

RUGANI 5,5
Brutto errore in avvio: Pjanic gli passa una bomba a mano con la linguetta smossa, un pallone tanto telefonato quanto lento, lui però la linguetta la strappa aspettando la palla invece di aggredirla e spazzarla. Salvato da Szczesny, si riprende e non sbaglia più nulla, sfiorando anche il gol. Però quell’errore resta brutto.

Articoli correlati

Dalla home

Vai alla home

Commenti