Supercoppa, niente festa per Bernardeschi: chiuso in bagno per colpa de «Le Iene» 

L'attaccante vittima della trasmissione di Italia 1: «Ma uno non può neanche festeggiare in pace?»

TORINO - I contorni della vicenda saranno chiari solo domenica sera quando andrà in onda il servizio, ma Federico Bernardeschi non si è certamente goduto i festeggiamenti per la vittoria in Supercoppa. L'attaccante della Juventus è stato infatti vittima di uno scherzo della trasmissione «Le Iene» che ha postato sui social un'anticipazione di quanto avvenuto dopo la gara contro il Milan disputata a Gedda: «Invece di festeggiare con i suoi compagni di squadra la vittoria della Supercoppa Italiana è rimasto chiuso in bagno per colpa de "Le Iene"». Nel filmato si vede Bernardeschi sorridente raccontare i minuti di apprensione per il cane. Lo stesso numero 33 ha poi commentato sui social: «Ma uno potrà festeggiare la vittoria della #Supercoppa in santa pace? Ovviamente no finché ci sono @redazioneiene! Bravi, me l'avete fatta ragazzi!».

Articoli correlati

Dalla home

Vai alla home

Commenti