Aldo Serena: «Dybala? Sta soffrendo in silenzio»

© Juventus FC via Getty Images

Il doppio ex presenta la sfida Juventus-Inter di venerdì: «Paulo da leader è diventato spalla, ma imparando da CR7 potrà diventare il suo erede. Icardi? In area è implacabile»

TORINO - "La Juve quest'anno non ha antagoniste, ma in una partita singola può succedere di tutto". Aldo Serena gioca d'anticipo Juventus-Inter, derby d'Italia che ha visto protagonista l'ex bomber con entrambe le maglie. Attaccante dal grande senso del gol, Serena non ha dubbi su chi sia il migliore: "Ronaldo è il non plus ultra, ha qualità enormi, è un bomber implacabile e distribuisce anche assist. Non è paragonabile con nessuno - dice - Icardi è implacabile in area di rigore, è bravo di testa e di piede, calcia con potenza e non è mai banale. Sarà una splendida sfida". Non c'è però soltanto il duello tra il portoghese e l'argentino a rendere interessante la sfida di venerdì sera: "Dybala sta soffrendo in silenzio, da leader è diventato spalla, ma sono convinto che imparando la leadership da Ronaldo potrà essere il suo erede - sostiene Serena -. Keita è in un gran momento, Spalletti secondo me lo sfrutterà. Politano sta facendo bene, mentre Perisic è un mistero quest'anno".

Articoli correlati

Dalla home

Vai alla home

Commenti