Juventus, anticipare è il segreto di Marotta

© Juventus FC via Getty Images

Guardare sempre almeno un anno avanti: così la dirigenza bianconera previene i problemi e crea le soluzioni

TORINO - Il segreto della dirigenza della Juventus è guardare sempre almeno un anno avanti. Una macchina del tempo mentale che previene i problemi, iniziando a cercare le soluzioni quando queste costano meno. Tipo: quanti anni ha il tal giocatore che in questo momento è il nostro punto di forza? Trenta. Ah, quindi tra un paio d’anni dobbiamo pensare a una alternativa. E subito scatta la caccia ai prospetti, tra i quali magari si nasconde qualche giocatore in scadenza. In quel momento partono i sondaggi, si tasta il terreno si cerca di conoscere meglio il giocatore sotto il profilo umano e si bocciano anche tanti candidati. Un processo di selezione che richiede tempo, tanto tempo. Ma se parti in anticipo, il tempo può essere tuo alleato.

Articoli correlati

Tutto Sport TV

Le nostre Rubriche

Live

Commenti

Dalla home

Vai alla home