Genoa, Preziosi deferito per dichiarazioni su arbitro Di Bello

© Getty Images

L'episodio avvenne contro la Roma lo scorso 16 dicembre

GENOVA - Roma-Genoa continua a far parlare di sè: le parole pronunciate dopo la gara dello scorso 16 dicembre (vinta 3-2 dai giallorossi), costano un deferimento al presidente del club ligure, Enrico Preziosi. La Federcalcio, infatti, ha reso noto che il "procuratore federale - esaminate le dichiarazioni rilasciate lo scorso 17 dicembre e rilevato che non sono state pubblicate rettifiche - ha deferito al Tribunale Federale Nazionale Sezione Disciplinare il presidente del Genoa, Enrico Preziosi 'per avere lo stesso espresso pubblicamente dichiarazioni lesive della reputazione dell'arbitro Marco Di Bello'. La societa' e' stata deferita a titolo di responsabilita' diretta per le violazioni disciplinari ascritte al proprio presidente".

Articoli correlati

Dalla home

Vai alla home

Commenti