Serie A Genoa, Pereira: «Dobbiamo esprimerci a livello collettivo»

© Pegaso Newsport

Il difensore: «Sassuolo? Metabolizzare gli sbagli vuol dire presentarsi alle prossime partite più preparati»

GENOVA  "E’ meglio se gli errori emergano all’inizio piuttosto che più avanti. Abbiamo rivisto le immagini e gli aspetti su cui lavorare". Pedro Pereira, difensore portoghese del Genoa, fa il punto della situazione, partendo dalla sconfitta in campionato con il Sassuolo: "Metabolizzare gli sbagli vuol dire presentarsi alle prossime partite più preparati. Con il Bologna, squadra competitiva nonostante l’avvio così così, sarà importante partire subito forte. Se riusciremo a esprimerci sul piano collettivo, sarà più facile esprimere il nostro calcio. Sentiamo fiducia e calore intorno a noi. Avere i tifosi vicini vuol dire tanto. Ti aiutano a superare i momenti difficili, ti spingono a oltrepassare i limiti. Con l’ambiente unito è più facile vincere le partite. Quasi diciottomila abbonati sono un grande risultato. Il Genoa è una squadra molto amata".

Articoli correlati

Live

Commenti

Dalla home

Vai alla home