Serie A Fiorentina, Pioli: «Vittoria sofferta»

Il tecnico: «Era facile distrarsi dopo un 6-1 invece siamo rimasti con la testa in partita dimostrando la nostra qualità»

FIRENZE - "Una vittoria sofferta, ma siamo stati intelligenti e lucidi. Era facile distrarsi dopo un 6-1 invece siamo rimasti con la testa in partita dimostrando la nostra qualità, soprattutto in occasione del gol". Così Stefano Pioli, tecnico della Fiorentina, ai microfoni di Sky dopo la gara contro l'Udinese: "Chiesa? Abbiamo molti giocatori di qualità in attacco. Federico è in crescita. Nel primo tempo ha faticato, ma ha fatto una giocata importante per il gol. Non deve pensare ad altro che a dare il massimo. Quello che succederà in futuro non ci deve interessare. Gli obiettivi? E' vero che siamo giovani, ma giocatori come Benassi o Pezzella hanno già esperienze importanti. La corsa dopo il gol? C'era la voglia di vincere che la mia squadra mi aveva dimostrato. Ora pensiamo a riposarci nella sosta. Napoli? Sappiamo che ci aspetta un calendario impegnativo, ma pensiamo una partita alla volta. Mi auguro che i giocatori in Nazionale mettano minuti nelle gambe per tornare al meglio per il San Paolo".

Articoli correlati

Live

Commenti

Dalla home

Vai alla home