Serie A Chievo, confermato il -3 dal Collegio di Garanzia

© www.imagephotoagency.it

Giudicato inammissibile e respinto il ricorso dei clivensi

ROMA - Il Collegio di Garanzia dello Sport, riunitosi oggi a Roma, ha di fatto respinto il ricorso del Chievo, dichiarandolo inammissibile, contro la decisione assunta dalla Corte Federale d'Appello e confermato la sentenza del 5 novembre "consistente nell'ammenda pari a 200.000 euro e nella penalizzazione di tre punti in classifica, da scontare nella stagione sportiva in corso".

Articoli correlati

Dalla home

Vai alla home

Commenti