Serie A Chievo, Di Carlo: «Contro il Frosinone sarà uno scontro diretto»

© www.imagephotoagency.it

Il tecnico: «La mia è una squadra forte, se c'è da combattere lo faremo. Saranno i singoli a fare la differenza»

VERONA - Domenico Di Carlo, ha parlato alla vigilia della partita con il Frosinone. Queste le parole del tecnico del Chievo in conferenza stampa: "Sarà uno scontro diretto, ma lo giocheremo in casa davanti ai nostri tifosi. Dopo la sconfitta contro la Samp ho visto una squadra arrabbiata che vuole reagire. Frosinone? Come noi hanno le possibilità per salvarsi, gli portiamo rispetto. Hanno cambiato anche allenatore e vengono da due risultati positivi, ma non abbiamo paura: siamo una squadra forte che sta crescendo mattone dopo mattone, siamo fiduciosi. Stiamo crescendo sotto tanti aspetti, ma la strada è ancora lunga. Durante la sosta potrò lavorare meglio su alcuni giocatori. Dobbiamo arrivare ai tre punti, ma servirà la prestazione e sono sicuro che la squadra la farà vedere, perchè il Chievo è forte. Affronteremo un avversario con il nostro stesso spirito, i giocatori vogliono riscattarsi. Ci sarà da combattere e combatteremo, cercando di mettere qualcosa in più sotto l'aspetto tecnico. Che Frosinone mi aspetto? Verranno ad aggredirci alti, ma credo anche loro. La differenza la faranno i singoli e la mentalità che dobbiamo mettere, soprattutto in casa dove dobbiamo avere più energia e fiducia: serviranno cattiveria, determinazione e mentalità vincente".

Articoli correlati

Dalla home

Vai alla home

Commenti