Serie A Chievo, Di Carlo: «Quagliarella ha cambiato la partita»

© LAPRESSE

Il tecnico: «Abbiamo tirato e crossato molto, ma c'è stata poco concretezza. Da una squadra di qualità me ne attendo di più»

GENOVA - "Abbiamo fatto una buona prestazione nella prima frazione, mettendo la Sampdoria in difficoltà in fase di costruzione. Abbiamo tirato e crossato molto, ma c'è stata poco concretezza. Me ne attendo di più, avendo molti giocatori di qualità. Ma l'atteggiamento era quello giusto". Così il tecnico del Chievo, Mimmo Di Carlo, dopo la gara con i blucerchiati: "Ramirez è entrato nella Samp, poi Quagliarella ha cambiato la partita con un gol straordinario. Il secondo gol ha praticamente chiuso la gara. Non abbiamo mollato ma non siamo riusciti ad incidere. La Samp è in salute, attraversa un periodo molto positivo, ma la differenza è che noi avevamo sei nuovi, loro due e la differenza è stata nei cambi. Sono comunque contento per il gioco e per come ci siamo proposti. Dobbiamo assorbire la sconfitta rapidamente, c'è il Frosinone e bisogna riscattarsi. Siamo cresciuti con la squadra, come gioco e come carattere. Sono curioso di vedere come reagiscono i ragazzi quando ripartiamo. Salvezza? Il discorso è sul lungo termine. Abbiamo dimostrato di essere squadra: ora bisogna esser bravi contro il Frosinone concretizzando quanto creato con Samp e Inter"

Articoli correlati

Dalla home

Vai alla home

Commenti