Juventus, Spinazzola va ko: menisco. Presto l'operazione

© AFPS

L'esterno bianconero, in procinto di terminare il prestito biennale all'Atalanta, è fermo da quasi due mesi per un problema ai legamenti ma nuovi accertamenti hanno evidenziato un altro problema

ROMA - Non sembra alla fine il calvario Leonardo Spinazzola, che con ogni probabilità nelle prossime ore sarà sottoposto a intervento chirurgico. L'esterno della Juventus, in procinto di terminare il prestito biennale all'Atalanta, non gioca da quasi due mesi per un problema ai legamenti del ginocchio - simile a quello che ha superato Bernardeschi senza intervento chirurgico - accusato in nazionale il marzo scorso. I nuovi accertamenti medici avrebbero però rivelato la rottura del menisco. Un problema grave, da risolvere con un'operazione, ma meno grave di una rottura dei legamenti che avrebbe costretto il giocatore a uno stop di oltre sei mesi tra intervento, riabilitazione e rientro. La sospetta rottura sarà valutata domani a Villa Stuart dal professor Mariani, in caso di conferma sarà immediata l'operazione.

Juventus su Bernat

 

Articoli correlati

Tutto Sport TV

Le nostre Rubriche

Live

Commenti

Dalla home

Vai alla home