Ranieri: «Juve e Napoli sono allenate molto bene»

© AFPS

Il tecnico del Nantes: «Forse la Juve fa ruotare meglio i calciatori ed è abituata meglio alle due competizioni. Il gioco della Juventus è il tipico gioco all'italiana che Allegri sviluppa molto bene. Sanno giocare anche con una squadra lunga, mentre Sarri vuole il suo Napoli in 25 metri. Qualsiasi allenatore italiano vorrebbe allenare la Nazionale italiana. Io ho un contratto con il Nantes di due anni, non ho avuto alcun contatto e quindi non posso dire nulla. Se dovessi avere una richiesta andrei dal presidente per chiedere di lasciare la società»

MILANO - "Qualsiasi allenatore italiano vorrebbe allenare la Nazionale italiana. Io ho un contratto con il Nantes di due anni, non ho avuto alcun contatto e quindi non posso dire nulla. Ma se dovessi avere una richiesta andrei dal presidente per chiedere di lasciare la società. Se Tavecchio mi chiamò per sostituire Conte? No, non mi ha mai chiamato nessuno". L'attuale allenatore del Nantes, Claudio Ranieri, ospite della trasmissione L'Originale a Sky Sport, ribadisce che se la Federcalcio dovesse pensare a lui per la panchina azzurra, beh il contratto con il club francese potrebbe non essere un problema. Il tecnico romano sarebbe pronto a liberarsi. In Francia sta facendo bene, così come ottimo è il rendimento di Mario Balotelli. "Ha un grosso potenziale, non dico nulla di male se dico che ha sprecato molto nella sua gioventù - ha spiegato Ranieri -. L'importante è che lo abbia capito, perché ha grandissima qualità. Domenica ci siamo salutati prima della partita".

Ranieri: «Juve e Napoli sono allenate molto bene»

Articoli correlati

Tutto Sport TV

Le nostre Rubriche

Live

Commenti

Dalla home

Vai alla home