Coppa Italia Sampdoria, Giampaolo: «Orgoglioso dei miei ragazzi»

© LAPRESSE

Il tecnico: «Risultato bugiardo, faccio fatica a commentare una partita simile, del resto Reina è stato il migliore in campo»

GENOVA - "Il risultato bugiardo che non rende giustizia all'andamento della gara". Così Marco Giampaolo, dopo l'eliminazione dalla Coppa Italia ad opera del Milan, maturata nei tempi supplementari. Il tecnico della Samp prosegue nella sua analisi: "Ma è un verdetto che bisogna accettare. Anche se abbiamo offerto una buona prestazione ci ritroviamo qui a commentare, e faccio tanta fatica, una sconfitta. Reina stasera è stato il migliore in campo e questo penso che dica tutto. Prestazione? I ragazzi sono stati bravissimi - ammette l'allenatore blucerchiato -, mi hanno reso orgoglioso e dobbiamo ripartire da qui. Se giochi in un certo modo hai più possibilità di vincere. Nei supplementari eravamo stanchissimi, ma lo erano anche i rossoneri. Giocare 120' con questa grande intensità non era facile dopo la sosta".

Articoli correlati

Dalla home

Vai alla home

Commenti