Champions League, l'Uefa grazia il Paris Saint-Germain

© AFPS

La Commissione Disciplinare punisce il club con 35 mila euro di multa per gli incidenti prima della sfida contro la Stella Rossa. Ma i parigini potranno affrontare il Manchester United a porte aperte

TORINO - Il Paris Saint-Germain potrà giocare a porte aperte il ritorno degli ottavi di Champions League contro il Manchester United. La Commissione Disciplinare dell'Uefa, infatti, ha punito la società solo con una sanzione da 35 mila euro per gli incidenti intorno al Parco dei Principi prima del successo per 6-1 contro la Stella Rossa di Belgrado dello scorso 6 ottobre, che rimane la più netta sconfitta in Europa dei serbi.

PUGNO DURO CONTRO GLI ULTRAS - Dopo gli scontri di ottobre con i tifosi serbi e con le forze dell'ordine, la dirigenza qatariota del PSG ha subito preso le distanze dal CUP (Collettivo Ultras Paris), il gruppo di ultras più caldi già allontanati in passato fra il 2006 e il 2010 dopo la morte di due tifosi per effetto del cosiddetto Piano Leproux. Un gruppo di ultras avrebbe cercato il contatto con i tifosi serbi, riferiva allora L'Equipe citando la testimonianza di un poliziotto. Il gruppo, però, ha negato le accuse. Lo stesso quotidiano sottolineava la volontà del club di rendere più severe le misure restrittive, compresa la sospensione degli abbonamenti o il divieto di accesso agli stadi per i più violenti. Di recente, poi, sottolinea Le Figaro, sono aumentate le perquisizioni ed è stato introdotto il divieto di ingresso allo stadio nei giorni prima delle partite casalinghe dopo le ripetute sanzioni per lancio di fumogeni.

IN CHAMPIONS - Il PSG, che vanta una semifinale in Champions League nel 1995, cercheranno anche con la spinta dei tifosi al ritorno di evitare la terza eliminazione consecutiva agli ottavi di finale di Champions, dopo le precedenti quattro sconfitte nei quarti. Proprio dal ritorno del quarto di finale del 2016 a Manchester, ma contro il City, i parigini hanno iniziato una serie di 22 partite con almeno un gol all'attivo in Champions.  

Articoli correlati

Dalla home

Vai alla home

Commenti