Juventus, Basler in tackle: «Buffon, perché non ti ritiri?»

L'ex centrocampista della Germania campione d'Europa nel 1996 non usa la diplomazia: «Non è più un portiere di livello internazionale, non alzerà mai la Champions»

TORINO - Se la prestazione di Higuain (autore di una doppietta ma colpevole di aver fallito il rigore del possibile 3-1 prima dell'intervallo nell'andata degli ottavi di Champions League contro il Tottenham a Torino) ha diviso i tifosi bianconeri, lo stesso si può dire di quella offerta da un Buffon non esente da colpe sulla rete del 2-2 segnata da Eriksen su punizione. Tra chi salva il capitano bianconero non c'è Mario Basler, ex centrocampista della Germania campione d'Europa nel 1996, che durante la trasmissione televisiva tedesca "Fantalk" ha pesantemente attaccato il portierone bianconero: «Gigi è stato un portiere eccezionale, ma a volte ci si lascia sfuggire l'occasione di ritirarsi. Capita di perdere il momento giusto per farlo, io ho smesso a 33 anni - ha detto Basler, ora 49enne -. La società e l'allenatore avrebbero dovuto dirgli che era arrivato il momento di smettere. Forse Buffon ha grande voglia di vincere la Champions League, ma non è più un portiere di livello internazionale. Con lui la Juventus non potrà vincere la coppa».

Juventus-Tottenham 2-2: le pagelle

 

Articoli correlati

Tutto Sport TV

Le nostre Rubriche

Commenti

Dalla home

Vai alla home