Juventus, Higuain non ci sta: «Facile parlare dal divano»

L'argentino, che ha segnato una doppietta e sbagliato un rigore nel 2-2 di Champions contro il Tottenham, risponde ai critici: «Andremo a Londra a prenderci i quarti»

TORINO - Orgoglio e rabbia nelle parole di Gonzalo Higuain, protagonista del 2-2 nell'andata degli ottavi di finale che ha visto al Juventus farsi rimontare dal 2-0 al 2-2 per mano del Tottenham. L'argentino, che ha segnato una doppietta nei primi nove minuti è poi andato vicino al gol del 3-0 e sbagliato il rigore del possibile 3-1 in apertura di ripresa. Un errore che gli è costato critiche nonostante i due gol precedenti, critiche che non sono piaciute al 'Pipita' tanto che il giorno dopo si è "sfogato" sul suo progilo Instagram: «Buongiorno a tutti...che facile e parlare dopo la partita da un divano o una sedia.. fino al 2-0 era tutto perfetto , dopo il 2-2 cambia il giudizio veloce.. a noi no ci interessa questa voce.. andiamo a londra a prendere questa qualificazione.. un abraccio a tutti quello che veramente vogliono il bene de la juventus», è stato lo sfogo del bomber argentino.

Juventus-Tottenham 2-2: le pagelle

Articoli correlati

Tutto Sport TV

Le nostre Rubriche

Commenti

Dalla home

Vai alla home