Sun: «Tottenham su Sanabria»

© Massimiliano Vitez/Ag. Aldo Liverani

Allontanata la posta Malcom, l'attaccante paraguaiano sarebbe il nome ideale per sostituire Kane che, dopo l'infortunio con il Manchester United, rimarrà fuori fino a marzo. Se l'operazione andasse in porto alla Roma andrebbe il 50%

TORINO - Tottenham a capofitto alla ricerca di un sostituto di Kane. Il capitano della nazionale inglese, dopo l’infortunio nella gara casalinga persa 1-0 contro il Manchester United, sarà costretto a rimanere ai box fino a marzo. Se a questo si aggiunge la partenza di Son per la Coppa d’Asia con la nazionale sudcoreana, in casa Spurs è emergenza nel reparto offensivo. Pochettino nel ruolo di prima punta, infatti, in rosa ha il solo Fernando Llorente, per questo chiudere un colpo in attacco in questa sessione di mercato sarebbe determinante per continuare l’inseguimento al Liverpool, capolista in Premier League e distante nove punti

PIÙ SANABRIA DI MALCOM – Secondo quanto riporta il tabloid inglese Sun, sono due i nomi in cima alla lista dei desideri di Pochettino: Malcom e Sanabria. Il primo, dopo essere stato acquistato quest’estate dal Barcellona per 41 milioni di euro più uno di bonus, non ha convinto i vertici della società azulgrna, che sarebbero dunque disposti a farlo partire, ma i 38,6 milioni di sterline richiesti dagli spagnoli sono stati valutati eccessivi dagli Spurs. Sanabria, invece, in forza al Betis Siviglia, ha una valutazione inferiore rispetto al calciatore brasiliano del Barcellona, 26 milioni di sterline, e sarebbe un’operazione molto più alla portata per la società londinese. Il calciatore paraguaiano è una vecchia conoscenza del nostro campionato; nel 2014, infatti, è stato acquistato dalla Roma, ma con la casacca giallorossa ha disputato solo due match in prima squadra (Cagliari e Parma). I capitolini, però, in caso di vendita del calciatore si vedrebbero corrisposti il 50% , e quindi, nel caso in cui Sanabria passasse al Tottenham per la valutazione attuale, nelle casse della Roma andrebbero 13 milioni di sterline. 

Articoli correlati

Dalla home

Vai alla home

Commenti