La Sampdoria tiene Defrel, Kownacki in prestito

© Pegaso Newsport

L'arrivo di Gabbiadini completa il reparto offensivo. Il polacco è cercato da Fortuna, Stoccarda, Empoli, Parma e Chievo

GENOVA - Il mercato della Sampdoria – dopo il ritorno di Manolo Gabbiadini – non dovrebbe registrare particolari scossoni, da qui a fine mese. La volontà del club è stata chiara sin dall'inizio: niente stravolgimenti e niente rivoluzioni, per non rischiare di rompere il giocattolo e una squadra sin qui in piena lotta per l'Europa. Con l’arrivo di Gabbiadini di sicuro partirà Kownacki. Per il polacco le società in lizza sono parecchie: il Fortuna Düsseldorf resta in prima fila, ma tra le pretendenti tedesche c'è pure lo Stoccarda e in Italia il giocatore piace a Empoli, Chievo e Parma: la volontà della Sampdoria resta quello di un prestito e non di una cessione definitiva. Non partirà invece Gregoire Defrel, a meno che il calciatore non chieda di essere ceduto a fronte dei rumors che lo avvicinano all'Atalanta ma anche agli inglesi di Fulham, Watford e West Ham

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SULL'EDIZIONE DIGITALE

Articoli correlati

Dalla home

Vai alla home

Commenti