Calciomercato Napoli, agente Allan: «Lo hanno cercato, ma vuole rimanere in azzurro»

© FOTO MOSCA

Il procuratore: «Trattative neanche approfondite, il ragazzo voleva restare qui. Sampdoria? Una battuta d'arresto è normale, la squadra è tranquilla»

NAPOLI - A Radio Marte nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Gustavo Arribas, procuratore di Allan“Allan merita la Nazionale, ha un grande carattere e si prende tutto il centrocampo. E’ un lavoratore, ha tanta personalità e non si accontenta mai perché prova a migliorarsi di anno in anno. Non so perché Tite non convochi Allan nella Nazionale brasiliana. Credo manchi la personalità in questa Nazionale, proprio quella che Allan possiede, per cui speriamo bene per il futuro". L'agente conferma che il suo assistito è stato molto corteggiato in estate: "E’ vero, ci sono state delle squadre che hanno chiamato, ma Allan è molto contento di essere al Napoli e non sta pensando di lasciare l’azzurro. Non ci siamo neppure seduti per approfondire le offerte perché non c’erano margini di trattativa visto che Allan voleva restare a Napoli". Sulla gara contro la Sampdoria: "Il Napoli è stato sfortunato contro i blucerchiati, ma la squadra è unita e Allan è tranquillo, come i suoi compagni. Non siamo preoccupati per questa battuta d’arresto, si può commettere un passo falso. Parlo poco? Lo faccio perché il protagonista è Allan, il mio compito è solo aiutarlo ed accompagnarlo”. 

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

Articoli correlati

Live

Commenti

Dalla home

Vai alla home