Il grande intrigo: Juve-Rabiot-Pogba, che triangolo!

© Getty Images

I destini dei due centrocampisti sono intrecciati

TORINO - Il mercato non finisce mai perché i desideri dei campioni non conoscono scadenze. In Inghilterra la sirena di chiusura è già suonata, in Italia scatterà fra quattro giorni (venerdì alle 20) mentre in Spagna e Francia si arriverà a fine mese. [...]

OCCHIO AL POLPO - Ma occhio alla variabile Pogba. Un suo addio immediato dallo United sembra complicatissimo dal momento che il club inglese non potrebbe tornare sul mercato per rimpiazzarlo. Raccontano però che Mino Raiola, esperto agente di operazioni impossibili, non si sia ancora arreso e la conferma arriva da Barcellona: «Pogba? Mancano ancora venti giorni alla fine delle trattative», ha detto il presidente catalano Josep Maria Bartomeu. Il campione del mondo ha segnato al debutto in Premier dopo il Mondiale, ma il rapporto con José Mourinho resta freddo. La convivenza non è destinata a durare a lungo. Se al Barcellona, grazie a Raiola, riesce il miracolo immediato, Valverde ricomporrebbe la coppia bianconera Pogba-Vidal però al contempo spingerebbe Rabiot alla corte di Cristiano Ronaldo. Se invece, come sostengono in Inghilterra, lo United non cambierà idea entro il 31 agosto, dal giorno successivo inizierà una nuova partita per Pogba. Una partita in cui la Juventus, forte di un rapporto privilegiato col gigante francese che continua ad avere contatti quotidiani con lo spogliatoio bianconero, potrebbe avere un ruolo da protagonista.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di Tuttosport

 

Articoli correlati

Live

Commenti

Dalla home

Vai alla home