Sturaro in prestito: oggi il sì allo Sporting

© Juventus FC via Getty Images

L’ex genoano convinto da Cristiano Ronaldo. A Lisbona presto troverà Ranieri in panchina

TORINO - Il tentativo last minute del Watford non è andato a buon fine e così Stefano Sturaro, dopo 4 scudetti con la Juventus, ripartirà dalla squadra che ha lanciato al grande calcio un certo Cristiano Ronaldo: lo Sporting. Il jolly di Massimiliano Allegri già in giornata potrebbe volare a Lisbona per firmare il nuovo contratto. I due club si sono accordati per un prestito secco fino al prossimo giugno. I portoghesi hanno voluto Sturaro a tutti i costi, accettando di completare le cure del 25enne ligure attualmente ai box per un problema al tendine. Niente Inghilterra, seppur mezza Premier lo avesse corteggiato in tempi diversi (il Watford era soltanto l’ultima società della serie), ma un’altrettanto intrigante avventura all’estero con la prospettiva di lottare per i vertici contro Porto e Benfica.

Leggi l'articolo completo sull’edizione digitale

Articoli correlati

Live

Commenti

Dalla home

Vai alla home