Torino, il Nizza su Niang: chance Zaza

© www.imagephotoagency.it

Balotelli al Marsiglia può riportare il senegalese in Francia e ampliare gli orizzonti granata per l’attacco

INVIATO A BORMIO - Qualcosa si sta muovendo anche in avanti. Siamo, per l’attacco, ancora alle fasi iniziali, ma si sono registrati dei contatti. Tutto ruota attorno a Balotelli perché l’azzurro si porta dietro Niang e Zaza. Dunque: Marsiglia e Nizza stanno trattando per SuperMario. Il Marsiglia ha offerto 8 milioni, la società rivierasca ne chiede 10. A 9 si può chiudere. Manca davvero poco. Entro la fine della settimana potrebbe esserci l’annuncio uffiale del passaggio di Balotelli al Marsiglia. Nel frattempo il Nizza ha bussato alla porta del Toro per Niang. Un primo giro d’orizzonte: disponibilità al prestito con diritto di riscatto, ingaggio del giocatore e così via. In Francia sono convinti che il franco-senegalese dei granata possa fare bene in un campionato dove le marcature sono meno asfissianti e, soprattutto, dove c’è meno pressione. E Nizza potrebbe essere la squadra giusta per Niang. Lui stesso, subito dopo il mondiale, ha ammesso che in Francia tornerebbe molto volentieri e che era al corrente delle trattative.

Bisogna ora segnalare che in queste ore anche dall’Inghilterra si sono fatti sentire per Iago Falque, il granata con la quotazione (e reputazione) migliore, pur non essendo stato mai messo sul mercato. Senonché, West Ham, Leicester e Southampton si sono detti interessati. Aggiungendosi al Siviglia (soprattutto) e al Valencia. Il Toro non ha nessuna intenzione di perdere il suo cannoniere ma se dovesse arrivare un’offerta di alto livello potrebbe prenderla in considerazione (come del resto per Ljajic, che pure ha mercato nella Liga). A quel punto, potrebbe sì concretizzarsi la possibilità di chiudere per Zaza se nel frattempo il Milan o qualche altro club non avessero chiuso. Zaza piace a Cairo e Mazzarri sogna per il suo 3-5-2 una coppia offensiva Belotti-Zaza che potrebbe anche essere la coppia titolare della Nazionale di Mancini.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di Tuttosport

Articoli correlati

Live

Commenti

Dalla home

Vai alla home