Juventus, Golovin è caldo: il Cska chiede bonus e clausola

Bianconeri in contatto con il club di Mosca per giocare d’anticipo ed evitare rincari mondiali

TORINO - Il Mondiale è alle porte e la Juventus spinge sull’acceleratore per Aleksandr Golovin. L’ottimismo crescente dei bianconeri («E’ molto più che una ipotesi», Marotta dixit) è la conseguenza della lunga (e fruttuosa) semina e dei contatti delle ultime ore con il Cska, club d’appartenenza del 22enne gioiellino russo. I campioni d’Italia si sono mossi d’anticipo con l’entourage della mezzala siberiana strappando una sorta di pole position, ma a inizio settimana hanno compito passi ancora più importanti. Stando a quanto filtra dalla Russia, la Juventus ha sondato il club moscovita per capire con più esattezza le richieste economiche. La mossa dei campioni d’Italia non è casuale. Golovin domani inaugurerà Russia 2018 contro l’Arabia Saudita e la Juventus ha intenzione di portarsi avanti per evitare un eventuale innalzamento del prezzo legato all’effetto Mondiale. Adesso il gioiellino russo è un talento reduce da un’ottima annata in Russia e in Europa League. Un’eccellente Coppa del Mondo modificherebbe il suo status e complicherebbe non poco i progetti di Beppe Marotta e Fabio Paratici. Monaco, Arsenal e Chelsea sono vigili. Il giocatore, però, sembra maggiormente tentato dall’ipotesi bianconera: i precedenti di Pogba, Morata e Dybala - tutti e tre esplosi a Torino - non lo lasciano indifferente.

LE RICHIESTE - A Mosca assicurano che per Golovin il Cska voglia incassare 25 milioni più una percentuale sulla futura rivendita. La Juventus, orientata a spenderne 17-18, punta a uno sconto. La differenza non è così elevata e la sensazione, stando a quanto filtra dagli ambienti russi, è che proprio la “clausola” sulla futura rivendita e i soliti bonus possano aiutare le parti a trovare un’intesa in tempi brevi. Di sicuro la “percentuale” su una eventuale cessione è una formula tutt’altro che nuova per la Juventus, che in maniera analoga in passato ha condotto in porto gli affari Bernardeschi e Bentancur con Fiorentina e Boca Juniors.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di Tuttosport

Articoli correlati

Tutto Sport TV

Le nostre Rubriche

Commenti

Dalla home

Vai alla home