Calciomercato Juventus, sale Godin se va via Benatia

© www.imagephotoagency.it

Il difensore marocchino è finito nel mirino del Marsiglia di Garcia: il piano b del club bianconero riguarda il centrale dell’Atletico Madrid

TORINO - Il mercato è fatto di incastri e nel caso della Juventus un sacrificio in nome del bilancio viene fatto ogni estate. Dopo Vidal (2015), Pogba (2016) e Bonucci (2017), il maggior indiziato sembrava Alex Sandro. Ma gli ultimi eventi - e le offerte - potrebbero cambiare le strategie.

(…)

Daniele Rugani, giovane e italiano, è ritenuto intoccabile nonostante l’interesse dei club inglesi (Arsenal in primis), mentre un’offerta irrinunciabile per Medhi Benatia obbligherebbe la Juventus a riflettere. Marotta e Paratici per principio non trattengono i giocatori a forza e se il marocchino, grande protagonista del settimo scudetto consecutivo e della quarta Coppa Italia, spingesse per cambiare aria probabilmente verrebbe accontentato. Benatia è nel mirino del Marsiglia: Rudi Garcia lo ha indicato come regalo per la Champions. Con la sconfitta di ieri in finale di Europa League, il club francese ha solo una possibilità per qualificarsi all’Europa che conta: sorpassare il Lione e agguantare il terzo posto negli ultimi 90 minuti di Ligue 1. Marotta e Paratici sperano di trattenere l’ex Bayern, ma in caso di separazione hanno in mente diversi piani B. Quello più concreto porta a Diego Godin. L’esperto centrale dell’Atletico Madrid dopo il trionfo in Europa League potrebbe aver voglia di buttarsi in una nuova avventura. Nel mirino della Juve c’è anche il compagno Josè Gimenez, che però è più giovane e più costoso. Apprezzatissimi, ma più complicati, Alderweireld (Tottenham), De Ligt (Ajax) e Romagnoli (Milan).

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di Tuttosport

Articoli correlati

Tutto Sport TV

Le nostre Rubriche

Live

Commenti

Dalla home

Vai alla home