Juventus, Emre Can resta sempre nel mirino

© www.imagephotoagency.it

Il tedesco è l'alternativa a Strootman: N'Zonzi ai ferri corti con il Siviglia. La pista Matuidi rimane viva

TORINO - «Non vedo l’ora che la stagione cominci». Così Emre Can s’accosta al debutto in Premier League (oggi c’è Watford-Liverpool) e allontana la Juventus, anche se il post su Instagram non sembra tutta farina del suo sacco. Perché il nazionale tedesco, in scadenza di contratto con il Liverpool fra meno di un anno, sarà pure un titolare fisso per Jurgen Klopp (si attendono conferme in giornata), però rimane un giocatore a “rischio”: può svincolarsi nel nuovo anno e una situazione del genere non tranquillizza nessuno, né i Reds né l’entourage del centrocampista che per età e caratteristiche tecniche resta in pole (a parte Kevin Strootman) nelle preferenze di Massimiliano Allegri. Con l’avvio del campionato, naturalmente, le speranze bianconere non possono non affievolirsi, anche se è bene ricordare come tra i campioni d’Italia e l’entourage di Emre Can un’intesa di base per la prossima stagione già esista.[...]

Emre Can su Instagram: "Non vedo l'ora di cominciare"

Leggi il pezzo Integrale sull'Edizione Digitale

Articoli correlati

Tutto Sport TV

Le nostre Rubriche

Commenti

Dalla home

Vai alla home