Zola punge Morata: «Deve abituarsi alla pressione»

© www.imagephotoagency.it

Il vice di Sarri: «È il nostro numero 9, tutti si aspettano molto»

LONDRA - Gianfranco Zola striglia Alvaro Morata. Il vice di Maurizio Sarri al Chelsea, prova a scuotere l'ex attaccante della Juventus che con la maglia dei "blues" ha fatto vedere solo a sprazzi le sue qualità. Al momento 16 partite e 5 gol per lo spagnolo che non gonfia la rete da due mesi, anche se nell'ultimo turno di campionato gli è stato annullato un gol per un fuorigioco molto dubbio. "Morata deve abituarsi alle pressioni, è il nostro attaccante e dal numero 9 del Chelsea tutti si aspettano molto - ha spiegato Zola -, i tifosi vogliono gol e grandi partite, è normale che sia così e bisogna adeguarsi. Anche se dovesse andare in un altro club la situazione sarà sempre questa, è inevitabile, non si può sfuggire alle proprie responsabilità. Fa parte della vita di un attaccante, deve migliorare in questo, deve dare tutto sul campo perché e' solo lì che si risolvono le cose. Gioca nel Chelsea non nel Southampton o nel Brighton, con tutto il rispetto per questi club". Sul fronte mercato, il nome di Morata è stato accostato a tante squadre: Real Madrid, Barcellona, Siviglia e Milan tra le altre. (in collaborazione con Italpress

Articoli correlati

Dalla home

Vai alla home

Commenti