The Sun: «I giocatori dell'Arsenal fumano "hippy crack"»

Lacazette, Guendouzi, Kolasinac, Ozil ed Aubameyang sono stati registrati mentre inalano ossido di azoto

LONDRA (Inghilterra) - Diversi giocatori dell'Arsenal sono stati registrati inalando "hippy crack" (ossido di azoto), uno dei farmaci alla moda comunemente noto come "gas delle risate" e che provoca uno stato di temporanea euforia. Il video, che ha pubblicato oggi il quotidiano "The Sun", è stato registrato ad agosto, alcuni giorni prima dell'inizio della stagione. Alexandre Lacazette, Matteo Guendouzi, Sead Kolasinac, Mesut Ozil e Pierre-Emerick Aubameyang sono i protagonisti di questo controverso video che ha scosso il mondo del calcio in Inghilterra. Secondo il video e le informazioni del quotidiano "The Sun", molti di questi giocatori dell'Arsenal "sono crollati" e "hanno perso conoscenza" dopo aver consumato il "crack hippy", che hanno inspirato con dei palloncini. Un sovradosaggio di protossido di azoto può causare problemi di coordinazione, un attacco di cuore e persino la morte. Alla festa privata nell'esclusivo Tape Club di Londra, dove non mancavano spumante e vodka e in cui sono stati spesi 33.685 euro, 70 giovani sono stati invitati ad accompagnare i giocatori dell'Arsenal presenti. (In collaborazione con Italpress)

Articoli correlati

Dalla home

Vai alla home

Commenti