Pallone d'Oro, Modric: «Il calcio non è solo gol»

© Getty Images

Il centrocampista del Real Madrid ammette soddisfatto: «Sono felice che la gente stia riconoscendo quello che ho fatto»

TORINO - «È bello sapere di aver vinto questo trofeo senza che nessuno ti abbia mai regalato nulla, questo riconoscimento significa che altre persone hanno capito che il calcio non è solo gol, gol e ancora gol». Cosi' Luka Modric in un'intervista che verra' pubblicata su GQ nell'edizione in edicola dal prossimo 20 dicembre e della quale la stampa spagnola fornisce qualche anticipazione. Il centrocampista del Real Madrid e della nazionale croata, parla del Pallone d'Oro vinto lunedì scorso e di un cammino, il suo, che è stato «lungo e duro, ma è proprio questo che mi rende felice in questo momento, perché tutti i riconoscimenti, quello della Fifa, il Pallone d'Oro, sono ancora più belli quando sei consapevole che nella vita nessuno ti ha regalato nulla, io ho sempre lavorato per raggiungere i miei obiettivi e sono felice che la gente stia riconoscendo quello che ho fatto. In realta' c'è voluto tanto, ho dovuto vincere molto, tre Champions consecutive con il Real e la finale Mondiale conquistata con una Paese piccolo come la Croazia, qualcosa di inimmaginabile».

(In collaborazione con Italpress)

Articoli correlati

Dalla home

Vai alla home

Commenti