Gravina: «Totti e Buffon in Figc? Perché no, sono icone mondiali»

Il presidente della Federazione apre all'ingresso dei due Campioni del Mondo 2006: «Raccolgono consensi ad ogni evento»

TORINO - «Totti e Buffon in Figc? Ha citato due icone del calcio non solo italiano, ma mondiale. Ogni volta che abbiamo un evento raccolgono simpatia e consenso. Sono ambasciatori del calcio mondiale, del Calcio, quindi come possono non esprimere un giudizio positivo su uomini ed atleti come Totti e Buffon. Magari». Così ai microfoni di Rete Sport è intervenuto Gabriele Gravina, presidente della Federazione Italiana Giuoco Calcio.

Articoli correlati

Dalla home

Vai alla home

Commenti