Serie A2, Fortitudo ad un passo da Teddy Okereafor

L'inglese ex Pistoia è atterrato oggi a Bologna

ROMA - La Fortitudo Consultinvest Bologna sembra avere sciolto le ultimi dubbi e aver scelto l'inglese Teddy Okereafor come ultimo rinforzo il vista del rush finale della stagione. Il playmaker inglese classe 1992 si è infatti liberato - dietro il pagamento di un buyout - dai greci del Kymis ed è atterrato quest'oggi a Bologna dove ha già svolto il primo allenamento con i futuri compagni di squadra. Nelle prossime ore, infatti, Okereafor si sottoporrà alle visite mediche e, se gli esiti dovessero essere positivi, formalizzerà un accordo con i biancoblu valido fino al termine della stagione. Per Okereafor quella in Fortitudo non sarebbe la prima esperienza italiana visto che lo scorso anno ha vestito la casacca della The Flexx Pistoia con cui ha viaggiato a 4.4 punti e 1.2 assist di media prima di infortunarsi gravemente alla spalla durante i playoff. Quest'anno invece, come detto, il giocatore ha militato nella massima serie greca con il Kymis con cui ha messo assieme 7.3 punti, 3.7 rimbalzi e 3.3 assist. 

OPERATO BRYAN - Intanto però i biancoblu sono stati costretti a rinunciare al pivot Sylvere Bryan che durante la Coppa Italia disputata a Jesi si è procurato la lesione del legamento crociato sinistro e del collaterale esterno. Il giocatore è stato operato quest'oggi con successo nel capoluogo felsineo e per recuperare appieno dall'infortunio dovrà restare ai box circa quattro mesi.  

Articoli correlati

Tutto Sport TV

Le nostre Rubriche

Commenti

Dalla home

Vai alla home