Torino
Juve
Risultato
0 - 1
Fine Partita FP
  • Alex Sandro . 33' pt.
  •  

    Con una prestazione di grande concretezza, la squadra di Allegri espugna lo Stadio Olimpico di Torino e fa suo il derby della Mole. I ragazzi di Mazzarri, dopo una partenza incoraggiante, non sono mai stati davvero pericolosi dalle parti di Szczęsny. La Juventus attende ora la risposta del Napoli, mentre i Granata rimangono fermi a 36 punti, sotto la zona Europa League.

  • 90'+5'

    FINE PARTITA: TORINO-JUVENTUS 0-1. Decide il gol di Alex Sandro.

  • 90'+3'

    AMMONITO MOLINARO, per un fallo di frustrazione su Dybala.

  • 90'+2'

    Sostituzione JUVENTUS: va fuori Bernardeschi; è il momento di Stephan Lichtsteiner.

  • 90'

    Saranno quattro i minuti di recupero.

  • 87'

    Ora è la Juventus a mantenere il controllo del gioco, cercando di far scorrere le lancette.

  • 85'

    Continua il giro palla del Torino, ma la Juve si è arroccata nella propria metà campo senza concedere spazi.

  • 82'

    Fase di forcing dei Granata, che mantengono a lungo il possesso della palla, senza riuscire comunque ad arrivare al tiro.

  • 80'

    Sostituzione TORINO: esce De Silvestri; entra Simone Edera. Ora il Toro è decisamente a trazione offensiva.

  • 78'

    Ottima ripartenza granata orchestrata da Belotti e Iago Falqué. Poi, Niang guadagna un corner, sui cui sviluppi lo stesso Falqué conclude con un sinistro insidioso. Szczęsny protegge il palo più vicino e blocca a terra.

  • 76'

    Sinistro di Molinaro dal limite: l'ex di turno non inquadra la porta.

  • 74'

    Tackle di Belotti su Bernardeschi, che finisce a terra davanti agli occhi di Orsato. Nessun provvedimento disciplinare deciso dall'arbitro.

  • 72'

    Sostituzione TORINO: esce Obi; entra Afriyie Acquah.

  • 71'

    Partenza di Dybala, che prova il sinistro dal limite. Sirigu blocca la sfera. Il numero 10 bianconero è stato subito molto coinvolto nelle manovre offensive.

  • 70'

    ANCORA DYBALA! Ghiottissima chance per il nuovo entrato, che può battere di sinistro, senza disturbo, su assist dalla sinistra di Alex Sandro. L'argentino non impatta bene la palla, che finisce alta.

  • 66'

    Sostituzione JUVENTUS: fuori Douglas Costa; torna in campo Paulo Dybala, che non giocava una partita di Serie A dal 6 gennaio, contro il Cagliari.

  • 66'

    Traversone dalla sinistra di Ansaldi; Szczęsny non riesce ad agguantare la palla, che comunque si perde sul fondo.

  • 65'

    AMMONITO DE SCIGLIO, per aver fermato da dietro Niang, che stava correndo verso la porta.

  • 64'

    Tentativo di Obi da fuori area; Szczęsny blocca la palla senza patemi.

  • 63'

    Ora, complice l'atteggiamento più sfrontato del Torino, il match sta di nuovo crescendo di intensità.

  • 62'

    Cross di Iago Falqué a cercare Belotti nel cuore dell'area: l'ex del Palermo commette fallo su Rugani e l'azione sfuma.

  • 58'

    Scontro tra Chiellini e Belotti: il centravanti granata rimane a terra, dolorante al volto. Per Orsato è tutto regolare.

  • 55'

    Sostituzione TORINO: esce Baselli; entra M'Baye Niang.

  • 52'

    Iniziano i movimenti sulle due panchine: in particolare, si riscaldano Niang e Dybala.

  • 49'

    Bernardeschi trova Khedira in area: il tedesco si gira bene, ma viene chiuso da Burdisso al momento della conclusione.

  • 48'

    PILLOLA STATISTICA: Due tiri del Torino nel primo tempo: solo contro il Milan a novembre i granata ne avevano tentati così pochi nei primi 45 minuti di una partita di questa Serie A.

  • 46'

    INIZIO SECONDO TEMPO DI TORINO-JUVENTUS. Non ci sono stati cambi nel corso dell'intervallo.

  •  

    Un'iniziativa di Bernardeschi, finalizzata da Alex Sandro, regala ai Campioni d'Italia il provvisorio vantaggio nel derby. La squadra di Allegri ha dovuto fare i conti con l'infortunio di Higuain in avvio, mentre il Torino, dopo una buona partenza, non è riuscito più a rendersi insidioso.

  • 45'+2'

    FINE PRIMO TEMPO: TORINO-JUVENTUS 0-1. Rete di Alex Sandro.

  • 45'+2'

    Fallo di Sturaro su Obi: il conseguente calcio di punizione darà al Toro l'ultima occasione del primo tempo.

  • 45'

    Ci saranno due minuti di recupero.

  • 42'

    Spunto personale di Douglas Costa, che parte lungo l'out di destra, converge e poi cerca di servire Alex Sandro con un passaggio morbido. N'Koulou allontana la minaccia.

  • 39'

    Dopo aver subito il gol, i Granata sembrano aver perso un po' di mordente in campo.

  • 37'

    PILLOLA STATISTICA: Federico Bernardeschi ha messo lo zampino in sei reti nelle ultime cinque presenze di campionato (due gol, quattro assist).

  • 35'

    Orsato, prima di convalidare il gol, attende alcuni istanti per un check del VAR. L'azione sembrava infatti viziata in partenza da un fallo di Bernardeschi su Ansaldi.

  • 33'

    Bernardeschi fugge via sulla destra, evitando l'intervento di Molinaro e mette in mezzo un cross basso che Alex Sandro deve solo toccare in rete da pochi passi.

  • 33'

    TORINO-JUVENTUS: 0-1. Gol della Juventus. Rete di Alex Sandro. 

  • 33'

    OCCASIONE JUVENTUS! Pjanić calcia la punizione direttamente tra i pali. Sirigu evita il gol con un tuffo sulla sua destra.

  • 31'

    Alex Sandro viene atterrato da Baselli e guadagna un buon calcio di punizione dal limite dell'area granata all'altezza del suo vertice destro.

  • 28'

    Sugli sviluppi di un corner, Iago Falqué va al cross dalla destra trovando il colpo di testa di De Silvestri, appostato nel cuore dell'area. L'incornata non è potente e  Szczęsny la blocca in volo plastico.

  • 27'

    Lancio di Iago Falqué in profondità; Belotti si infila tra Rugani e Chiellini e riesce a battere al volo da posizione molto defilata: la difficile conclusione si spegne sull'esterno della rete.

  • 25'

    Dopo un inizio a ritmi piuttosto intensi, ora la gara attraversa una fase più tattica.

  • 22'

    Continuano gli scontri al limite del regolamento: è la volta di Sturaro e Obi sfidarsi a duello in modo duro. Orsato permane sulla linea della clemenza.

  • 20'

    OCCASIONE JUVENTUS! Douglas Costa sfonda sul settore di destro e recapita in mezzo un pallone calciato al volo da Asamoah: la sfera è ben indirizzata nell'angolo sinistro della porta di Sirigu, ma De Silvestri mette un piede e la spedisce in corner.

  • 19'

    Buono l'inizio di partita dei Granata, che hanno approcciato al match con la giusta personalità.

  • 18'

    Entrata dura di Ansaldi su Pjanic. Orsato grazia l'argentino.

  • 15'

    Sostituzione JUVENTUS: fuori Higuain; entra Federico Bernardeschi. Subito una tegola pesante per la squadra di Allegri.

  • 10'

    Higuain è visibilmente in difficoltà e sarà costretto a ricorrere al cambio.

  • 8'

    OCCASIONE TORINO: Obi approfitta di un errore della Juventus e avvia una ripartenza potenzialmente letale: Belotti però, servito dal nigeriano, sbaglia il controllo sul più bello.

  • 3'

    Subito un'iniziativa pericolosa dei bianconeri: palla messa dentro da Pjanic a cercare Higuain, anticipato ottimamente da Sirigu in uscita.

  • 12:19

    Formazione JUVENTUS: Allegri cambia qualche interprete nel collaudato 4-3-3. L'assenza di Mandzukic, colpito da attacco influenzale, viene ovviata dallo spostamento di Alex Sandro nel tridente offensivo, completato da Higuaín e Douglas Costa. Sturaro vince il ballottaggio con Marchisio in mediana, mentre, in difesa, De Sciglio e Asamoah presidiano le fasce e Rugani dà il cambio a Benatia. In panchina, c'è Dybala.

  • 12:14

    Formazione TORINO: Il tecnico di San Vincenzo sceglie un prudente 4-1-4-1 con il solo Belotti in avanti e una linea a 4 alle sue spalle composta da Iago Falqué, Baselli, Obi e Ansaldi. Rincon agirà davanti alla difesa, composta da De Silvestri, Burdisso, N'Koulou e Molinaro.

  • 12:10

    La domenica di Serie A si apre con il suo appuntamento più atteso. A Torino va in scena il Derby della Mole, fondamentale per i Campioni d'Italia per non perdere colpi nella lotta scudetto, ma importantissimo anche per Mazzarri, protagonista di un ottimo avvio sulla panchina granata e oggi atteso all'esame di maturità. I giocatori sono in campo per il riscaldamento.

Commenti