Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Tuttosport

LIVE

Us Open, la finale sarà tra Serena Williams e Naomi Osaka

Vai alla versione integrale
© AFPS
La statunitense ha sconfitto la lettone Anastasija Sevastova per 6-3, 6-0 conquistando la nona finale a Flushing Meadows. La giapponese ha battuto l'americana Madison Keys con il punteggio di 6-2, 6-4

NEW YORK - Saranno Serena Williams e Naomi Osaka a contendersi sabato il trofeo degli Us Open, ultimo Slam del 2018 in corso sul cemento di Flushing Meadows, a New York. Nella notte italiana, sotto il tetto dell'Arthur Ashe Stadium, chiuso per la pioggia battente, la statunitense, numero 26 Wta ma accreditata della 17ª testa di serie, ha sconfitto per 6-3, 6-0 in 66 minuti la lettone Anastasija Sevastova, numero 18 Wta e 19ª testa di serie, mentre la giapponese, numero 19 Wta e 20ª testa di serie, si è imposta per 6-2, 6-4 sull'altra americana Madison Keys, numero 14 del ranking e del seeding, finalista dodici mesi fa.

WILLIAMS, NONA FINALE A FLUSHING MEADOWS - Per la Williams, che compirà 37 anni il prossimo 26 settembre, sarà la 31ª finale Major in carriera e per la seconda volta nel giro di tre mesi avrà la chance di agguantare il record Slam di Margareth Court (24 trofei). Sarà inoltre la sua nona finale agli Us Open, da lei vinti sei volte (1999, 2002, 2008, 2012-2014) . Per la Osaka, 21 anni il prossimo 16 ottobre, sarà la prima: mai nessuna giapponese nell'Era Open era arrivata così avanti in un Major. La giapponese ha vinto piuttosto nettamente l'unico precedente con la Williams, a marzo al primo turno del Premier Mandatory di Miami, ma si trattava solo del secondo torneo dell'americana dal rientro post-maternità.