Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Tuttosport

LIVE

Opel, la Corsa diventa elettrica dal 2020

Vai alla versione integrale
Il marchio annuncia la prima versione a zero emissioni della citycar: nel 2020 Opel avrà quattro elettriche in gamma

TORINO – Entrata nell'orbita PSA, Opel riparte con l'elettrico, dopo il progetto Ampera-e su base Chevrolet Bolt. Michael Lohscheller, Ceo di Opel, ha annunciato non solo che la prossima generazione di Corsa sarà prodotta esclusivamente a Saragozza a partire dal 2019, ma che dal 2020, dalle linee di produzione spagnole uscirà anche la versione elettrica della citycar.

Lo stabilimento spagnolo, che attualmente produce Mokka X, Crossland X e Citroën C3 Aircross, sarà quindi il primo stabilimento di Groupe PSA a produrre in Europa un modello Opel a zero emissioni. “Si tratta di un importante passo avanti per lo stabilimento di Saragozza e segna l'inizio di una nuova epoca - ha proseguito Lohscheller - Un fattore fondamentale per gli investimenti futuri è l'accordo quadro stipulato con i sindacati alla fine di gennaio, che consente allo stabilimento di aumentare significativamente la propria competitività, permettendo così di investire ulteriormente in questo sito produttivo. Si tratta di un risultato significativo che dimostra la fiducia reciproca di tutti gli stakeholder. Saragozza continuerà a svolgere un ruolo importante nelle attività industriali di Groupe PSA”.

Corsa sarà solo uno dei quattro modelli elettrici presenti nella gamma Opel nel 2020: secondo il piano strategico PACE!1, entro il 2024 tutte le vetture europee del marchio avranno una versione elettrica.