Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Tuttosport

LIVE

Toyota Rav4, tutta nuova e sempre più ibrida

Vai alla versione integrale
Presentata al Salone di New York la quinta generazione, disponibile in versione ibrida 2.5 e in tre diversi allestimenti

ROMA – Rav4 è uno dei pilastri Toyota. Anche per quanto riguarda la strategia ibrida del marchio giapponese. Nel 2017 le vendite di Rav4 Hybrid sono cresciute del 31% e presentando la quinta generazione al Salone di New York, anticipata dalla concept FT-AC dello scorso novembre, Toyota ambisce ad aumentare ulteriormente la propria quota nel mercato ibrido. 

Esteticamente si nota una decisa evoluzione del design pur mantenendo punti di contatto con le generazioni precedenti: più nervoso ma comunque robusto, esprime dinamicità e sportività grazie a una linea laterale con tetto discendente stile coupé. 

Sviluppato sulla piattaforma Toyota New Global Architecture, nuovo Rav4 misura esattamente 4,600 metri di lunghezza, poco meno rispetto al modello uscente, grazie alla riduzione degli sbalzi anteriore e posteriore. Tuttavia l’incremento di 30 mm del passo, così come di 10 mm della larghezza, hanno consentito la realizzazione di un abitacolo, anticipa Toyota, più spazioso e di un bagagliaio più capiente. 

Due le motorizzazioni disponibili al lancio, a partire dalla versione 2.5 Full Hybrid- Electric, con propulsore  elettrico di nuova generazione coadiuvato da una seconda unità che, fornendo elevati livelli di coppia alle ruote posteriori, assicura il massimo apporto della trazione integrale in qualsiasi condizione di guida.



Sarà inoltre disponibile una motorizzazione benzina 2.0, abbinabile al cambio manuale o automatico, con il nuovo sistema di trazione integrale meccanico, perfezionato grazie all’adozione di un sistema intelligente di gestione della trazione e di un sistema di disaccoppiamento posteriore sui modelli equipaggiati con cambio automatico.

Tre le versioni tra cui scegliere, con la XSE Hybrid e la Adventure ad affiancare la entry level. Tutte equipaggiate di serie con il sistema Toyota Safety Sense di seconda generazione, comprensivo di frenata d’emergenza e riconoscimento pedoni, cruise control adattivo, lane departure alert attivo, abbaglianti automatici, lane tracing assist e riconoscimento dei segnali stradali.

Toyota RAV4, la 5a generazione del Suv