Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Tuttosport

LIVE

MotoGP Misano, Marquez: «Incontrare il Papa è stata un'esperienza grandiosa»

Vai alla versione integrale
© Alessandro Giberti Ph
Alla conferenza stampa dei piloti il Campione del mondo smorza la polemica con Rossi

MISANO - «Io non ho nessun problema con Valentino», ha ribadito Marc Marquez, alla conferenza stampa dei piloti, prima del Gp di San Marino, di cui è stato protagonista insieme con il suo rivale di sempre, il Dottore, che qui gioca in casa. Ma il Campione del Mondo ha parlato anche di altro, per esempio, di «Incontrare il Papa è stata un'esperienza grandiosa, molto positiva. Speriamo possa portarci fortuna per il weekend. È stato bello vedere che sa cosa facciamo». Mentre della gara in meno dopo l'annullamento di quella di Silverstone, ha ribadito che «siamo stati delusi di non aver corso, ma le condizioni di sicurezza non erano adatte, ma adesso siamo a Misano, l'obiettivo è sempre quello di aumentare il vantaggio ed essere sempre competitivi, dobbiamo avere pazienza e lavorare sodo in vista di domenica». Anche se «a Silverstone devono riasfaltare bene la pista, è normale che piova in Inghilterra, è un problema da risolvere».

I RIVALI – Sul debutto di Ponsson, al posto di Rabat, Marc Marquez ha detto: «Non lo sapevo, sinceramente non lo conosco, però per gareggiare in MotoGP deve avere un livello minimo e una carriera minima. Arrivare in MotoGP solo perché metti i soldi non è la cosa giusta, non sarebbe sicuro». Infine sulla «battaglia tra Lorenzo e Dovizioso credo sia dovuta principalmente al fatto che sono migliorati, sono entrambi molto forti e la moto va bene, vogliono vincere entrambi il campionato, cercheremo di attaccare nei punti in cui pensiamo di essere più forti».

CALENDARIO

CLASSIFICA