Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Tuttosport

LIVE

F1 Ferrari, Vettel: «Benvenuti a Monza»

Vai alla versione integrale
© LAPRESSE
Il pilota tedesco descrive il mitico circuito brianzolo in un video sul sito della Rossa

TORINO – Sebastian Vettel si proietta verso la gara di casa per la Ferrari: Monza, con ancora negli occhi la splendida e autorevole vittoria di Spa. È proprio il pilota tedesco a descrivere attraverso un video la mitica pista brianzola: «Benvenuti a Monza! Il Gran Premio di casa per tutti i tifosi italiani e una pietra miliare nel calendario». Con queste parole Vettel inizia la sua descrizione.

CIRCUITO DI CASA Il viaggio attraverso il circuito di Monza parte idealmente dalla prima curva di Lesmo che Vettel battezza così: «Penso che sia una delle curve più belle di tutta la stagione, l’inclinazione permette di attaccare a fondo. È abbastanza difficile vedere bene oltre il punto di corda perché i guardrail sono molto vicini al cordolo interno, ma è molto veloce. Si percorre in quarta o quinta marcia e farla bene regala ottime sensazioni». Il tedesco prosegue poi parlando della Ascari e della Parabolica: «La Ascari è una delle parti più difficili della pista. Si è portati a frenare molto tardi, ma devi assicurarti di seguire la traiettoria giusta a sinistra, non solo per la prima parte ma anche per le successive, in modo da portare velocità verso il rettilineo. La Parabolica è una curva molto veloce, davvero divertente da fare in quarta o quinta marcia: dipende da quando stai spingendo. L’aderenza è davvero buona, si può essere aggressivi. È importante portare tutta la velocità possibile in ingresso, senza perdere troppo, ma soprattutto è l’uscita di curva che va curata perché poi arriva un lungo rettilineo che porta sul traguardo».  

CLASSIFICA

CALENDARIO