Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Tuttosport

LIVE

F1 Renault, Sainz: «La mia attenzione è rivolta alle gare di quest'anno»

Vai alla versione integrale
© Marco Canoniero
Dopo il passaggio alla McLaren, lo spagnolo dichiara di non pensare al futuro e di punrare al quarto posto

TORINO – Quella di Spa sarà la prima gara da futuro pilota della McLaren per Carlos Sainz, ma lo spagnolo non sembra intenzionato a pensare troppo al futuro, ma rimane concentrato sulla seconda parte di questa stagione con la Renault, come ha ammesso al quotidiano Marca: «Ci sono ancora molte gare da disputare quest'anno e sono determinato a lasciare la Renault con la RS18 al meglio. Sono un pilota e amo gareggiare, quindi prima arriverò in macchina, più felice sarò! Mantenere la quarta posizione in campionato non sarà facile, ma siamo pronti per la sfida e farò del mio meglio per ottenere i risultati utili per farlo. È bello che io abbia ancora un contatto con la Renault la prossima stagione, ma la mia attenzione è rivolta alle gare di quest'anno».

LA GARA Tornando alla gara di domenica in Belgio, Sainz ha aggiunto: «Spa è davvero divertente perché ha tutto: curve veloci, lunghi rettilinei, possibilità di sorpasso, cambi di livello e un clima casuale. Mi piace gareggiare qui, è un Gran Premio speciale in Formula 1. L'Eau Rouge è la curva più famosa, ma mi piace molto Pouhon, una curva a destra piuttosto difficile, mentre scendi dalla collina e preghi per avere grip con la macchina, prendendo la curva a oltre 260 chilometri all’ora in settima marcia. Hai un sacco di entusiasmo là fuori».

CLASSIFICA

CALENDARIO