Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Tuttosport

LIVE

F1 Red Bull, Marko su Ricciardo: «Non capisco perché ha cambiato idea»

Vai alla versione integrale
© LAPRESSE
Il numero uno della scuderia austriaca, in un'intervista,  parla del suo stupore rispetto alla decisione presa dal pilota australiano

TORINO – A dare l'annuncio dell'addio alla Red Bull era stato, qualche settimana fa, lo stesso Daniel Ricciardo. Poi ieri è arrivata l'ufficializzazione dell'ingaggio da parte della Renault. A poche ore di distanza dalla pubblicazione del comunicato stampa da parte del team francese, Helmut Marko dice la sua. In un'intervista a Servus Tv, il numero uno della scuderia austriaca ha parlato del suo stupore rispetto alla decisione presa dal pilota australiano.

L'INTERVISTA «Non riesco a capire perché abbia cambiato. È stata una storia molto strana – ha dichiarato Marko - Le trattative erano difficili. Il mercoledì prima del GP d’Austria, ci siamo seduti a parlare per due ore e ci siamo messi d’accordo. Durante il weekend ci sono poi stati dei miglioramenti per lui. In Ungheria, disse sia a me che al signor Mateschitz che tutto andava bene e che il martedì successivo ai test avrebbe firmato, ma non l’ha fatto. Giovedì pomeriggio ho ricevuto una chiamata. Era così evidente dalla sua voce… Gli ho detto: vieni al punto! Siamo adulti. Poi ha aggiunto: vado alla Renault». Le motivazioni che avrebbero spinto Ricciardo verso la sponda francese potrebbero essere due secondo Marko: «Forse non crede nel nostro progetto con Honda, oppure il team francese gli ha offerto tanti soldi».

CLASSIFICA

CALENDARIO