Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Tuttosport

LIVE

The International Dota2: avanti Liquid, delusione Fnatic

Vai alla versione integrale
Senza mezze misure, il primo giorno del The International lascia i fan di tutto il mondo sia estasiati che amareggiati.

Estasiati dal grandissimo livello delle partite disputate: le due serie Liquid-OpTic e PSG.LGD-Virtus.Pro hanno mostrato che l’evento è quanto di più alto ci si può aspettare in termini di qualità di gioco. Mentre la prima serie è stata abilmente chiusa dai Liquid con un eccellente controllo del midgame in entrambe le partite, i Virtus.Pro non sono stati all’altezza delle aspettative, regalando una partita che avrebbe potuto essere loro e successivamente concedendo la fase iniziale della seconda. Liquid e PSG.LGD si affronteranno dunque giovedì, mentre OpTic e VP scivolano nel lower bracket.

Grande delusione invece da parte di Fnatic e Newbee, due tra le squadre favorite dell’evento, che però cedono il passo a due squadre neopartecipanti, Serenity e Winstrike. Anche TNC e VGJ.Thunder abbandonano la competizione per mano di Mineski e Vici Gaming, le quali passano alla fase Bo3. Ancora un altro anno, le eliminatorie a partita secca costituiscono un grande punto di attrito fra i tifosi di tutto il mondo, facendo dipendere le sorti di alcune squadre da una singola partita.

Il The International prosegue stasera alle ore 20:00 con OG-VGJ.Storm e il grande classico Evil Geniuses-Team Secret nell’upper bracket.

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi