Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Tuttosport

LIVE

Mancini: «Italia bravissima nel secondo tempo»

Vai alla versione integrale
© Getty Images
Il ct: «Nel primo tempo troppi errori tecnici. Balotelli? Deve trovare la condizione». Bonucci: «Portogallo forte anche senza Ronaldo»

TORINO - "Nel primo tempo abbiamo commesso qualche errore tecnico, non dobbiamo farlo: ma poi nel secondo tempo i ragazzi sono stati bravissimi". Lo ha detto Roberto Mancini, dopo l'1-1 contro la Polonia nella prima partita di Nations League. "Balotelli deve trovare la condizione - ha aggiunto alla Rai il ct azzurro - Chiesa? Come lui tutti sono ragazzi su cui puntare. E stasera nel secondo tempo sono stati bravissimi".

BONUCCI - "Abbiamo commesso errori, ma nel secondo tempo abbiamo dimostrato la voglia di riprendere la partita. Ora lunedì a Lisbona non abbiamo margini di errore". Cosi' Leonardo Bonucci inquadra il pareggio a Bologna contro la Polonia, nella prima giornata della Nations League. "Cristiano Ronaldo è fortissimo, ma la sua assenza non ci deve ingannare: il Portogallo è comunque un'ottima squadra - ha aggiunto il difensore juventino a RaiSport - sono i campioni d'Europa in carica e avremo il massimo rispetto".

DONNARUMMA -  "Abbiamo fatto un'ottima partita, anche se abbiamo sbagliato qualche disimpegno di troppo nel primo tempo. Però siamo stati bravi a recuperarla". Così il portiere azzurro Gianluigi Donnarumma commenta il pareggio contro la Polonia ai microfoni di Rai Sport. "Ora c'è un'altra grande partita in Portogallo e cerchiamo di far bene", dichiara ancora il portiere azzurro. Sui troppi errori nel primo tempo, Donnarumma dice: "A volte andiamo un po' in difficoltà quando ci attaccano. Dobbiamo rimanere uniti e non sbagliare nei disimpegni". L'impressione è che ci sia comunque lo spirito giusto. "Dobbiamo migliorare, serve un po' di pazienza. Dobbiamo lavorare tanto per arrivare ad alti livelli ma siamo sulla strada giusta", conclude Donnarumma.

Jorginho segna su rigore: Italia-Polonia finisce 1-1