Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Tuttosport

LIVE

Ufficiale: De Laurentiis ha comprato il Bari. Ripartirà dalla serie D

Vai alla versione integrale
© www.imagephotoagency.it
Il sindaco Decaro: «I tifosi ci avevano chiesto competenza, trasparenza e rispetto»

ROMA – Aurelio De Laurentiis è il nuovo patron del Bari. Lo ha annunciato il sindaco della città, Antonio Decaro, in conferenza stampa: «Il nuovo Bari affidato ad Aurelio De Laurentiis. Per la scelta non abbiamo avuto formula matematica, ma abbiamo la coscienza a posto. I tifosi ci avevano chiesto competenza, trasparenza e rispetto». Il club ripartirà dalla serie D.

NIENTE SERIE B - Il Coni ha respinto il ricorso presentato dalla F.C. Bari 1908 contro il provvedimento della FIGC che aveva escluso la squadra dal campionato di serie B. Il presidente Cosmo Giancaspro, ora liquidatore della società, aveva chiesto la sospensione cautelare del provvedimento e il conseguente blocco temporaneo dello svincolo dei giocatori tesserati. In una nota il Coni comunica di aver "respinto l'istanza cautelare invocata". Il provvedimento del Commissario Straordinario FIGC, che Giancaspro aveva impugnato, teneva conto "dell'inosservanza di numerosi adempimenti, riscontrata dalla Co.Vi.Soc.", relativa debiti e ritardi nei pagamenti dei contributi. La FIGC aveva così "deliberato di prendere atto della intervenuta non concessione alla società F.C. Bari 1908 S.p.A. della Licenza Nazionale 2018/2019 e della conseguente non ammissione della stessa al Campionato Serie B 2018/2019". Scade intanto domani alle 9.30 il termine ultimo concesso dal Comune di Bari per il rilascio dello stadio San Nicola da parte di Giancaspro. Sempre domani si discuterà dinanzi alla sezione fallimentare del Tribunale di Bari la richiesta avanzata dalla Procura - che ha chiesto il fallimento della società - di sostituire Giancaspro con un altro organo amministrativo.