Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Tuttosport

LIVE

Serie A Udinese, Velazquez: «Ponte Morandi? Siamo tutti Genova»

Vai alla versione integrale
© Getty Images
Il tecnico: «L'obiettivo è vincere, ma la Sampdoria è un avversario difficile»

UDINE - "Il nostro obiettivo per domani è vincere, ma è chiaro che la Sampdoria è un avversario difficile". Lo ha dichiarato il tecnico dell'Udinese, Julio Velazquez, nella conferenza stampa pre-partita in vista della partita di domani sera, alla prima casalinga che coinciderà anche con l'esordio in campionato per le due genovesi dopo il crollo del ponte Morandi. "Penso che tutti siamo Genova dopo quello che è successo - ha aggiunto - non credo però che avrà riflessi sul calcio, non credo sia una motivazione in più per la Sampdoria. Penso che abbia la motivazione sempre altissima". Per la gara di domani torna a disposizione il portiere argentino Juan Musso, dopo l'infortunio a un dito rimediato nel corso della preparazione estiva: "Sta bene anche se si è allenato solo due giorni con il resto della squadra, domani vediamo". L'imprevisto lo ha portato invece la rifinitura di questa mattina. "Barak - ha riferito Velazquez - ha avuto un piccolo infortunio nell'allenamento di questa mattina, ma credo che per domani possa recuperare".