Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Tuttosport

LIVE

Calciomercato Torino, si studia il colpo: bivio Laxalt-Pereyra

Vai alla versione integrale
© PEGASO NEWSPORT
Il Genoa chiede 18 milioni per l'esterno uruguagio. Il Watford ha pretese più alte per l'argentino, ma ci si può lavorare

TORINO -  Il ds del Torino Petrachi sta lavorando per regalare a Mazzarri uno tra Diego Laxalt e Roberto Pereyra, in cima (specie il secondo) alla lista dei sogni del tecnico. L'arrivo di uno escluderebbe l’altro: se dovesse arrivare l’uruguagio del Genoa sulla fascia sinistra, Ansaldi verrebbe spostato in mezzo al campo, in un ruolo che ha già ricoperto con ottimi risultati. Se, invece, dovesse arrivare Pereyra dal Watford, Ansaldi resterà a coprire la zona sinistra con l’ex juventino in mezzo.

I COSTI - Il West Ham ha offerto 12 milioni per Laxalt, il Genoa ne chiede 18 per chiudere (probabilmente) a 15: il Toro intende offrire meno soldi ma inserire qualche contropartita tecnica. Riguardo Pereyra, la prima richiesta del Watford (superiore ai 20 milioni) non sembra così categorica e col passare dei giorni potrebbe calare ulteriormente. Gli hornets, tuttavia, accettano solo cash.

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SULL'EDIZIONE DIGITALE