Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Tuttosport

LIVE

Serie A Milan, per Higuain possibile stop di un anno dalla nazionale

Vai alla versione integrale
© Marco Canoniero
L'argentino non è stato convocato dal ct albiceleste Scaloni: Gattuso sorride

MILANO - Grazie Scaloni. Probabilmente Gonzalo Higuain non sarà d’accordo col pensiero che circola dalle parti di Milanello, ma il fatto che il neo ct ad interim dell’Argentina non abbia convocato il Pipita per le amichevoli che la Selección giocherà negli Stati Uniti il 7 e l’11 settembre, è stato accolto con grande piacere dal club rossonero. Higuain ha dimostrato con la Roma di saper essere decisivo, per questo Gattuso sorride al pensiero di averlo con sè due settimane in più: anche perché per il Milan inizierà un percorso di cinque giornate che terminerà con il derby in programma il 21 ottobre.

33 GOL IN 41 GARE - Higuain non ha ancora segnato, ma Cagliari, Atalanta, Empoli, Sassuolo e Chievo sono avversari... amici. A dirlo sono i precedenti: contro queste cinque squadre Higuain fra campionato e Coppa Italia ha segnato 33 reti in 41 gare (Atalanta vittima preferita con 9 gol in 10 gare, solo alla Lazio l’argentino ha segnato di più in Italia, 13). La non convocazione per l’Argentina potrebbe comunque non rimanere un unicum. Innanzitutto bisognerà capire per quanto tempo Scaloni rimarrà ct. C’è chi ipotizza che possa arrivare fino alla Coppa America del 2019 per permettere alla federazione di accordarsi con un tecnico di rango internazionale.

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SULL'EDIZIONE DIGITALE

TUTTO SUL CALCIOMERCATO