Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Tuttosport

LIVE

Melissa Satta: «Ronaldo chi? Io ho occhi solo per Boateng»

Vai alla versione integrale
La moglie del centrocampista del Sassuolo, che domenica sfiderà la Juventus: «Scherzo, Kevin dice sempre che CR7 è il giocatore più forte del mondo»

TORINO - Per amore ha girato mezza Europa. Germania, poi Spagna, ancora una parentesi nella Milano rossonera prima di tornare nuovamente in Bundesliga. Per amore Melissa Satta è pronta anche a tradire il suo Milan. Ma prima c’è la sfida alla Juventus, a Cristiano Ronaldo. Per Kevin-Prince Boateng, che sogna un futuro da attore a Hollywood Qualcosa alla Denzel Washington, magari», ha svelato alla Bild) c’è la prova del nove. La solita prima contro una sorprendente seconda. Novanta minuti che si giocheranno in campo ma anche in tribuna dove gli occhi saranno tutti su Georgina Rodriguez e per la prima volta sull’ospite d’eccezione Melissa Satta pronta a cominciare su La5 una nuova stagione con il ‘Padre della Sposa’. «Io sono sempre andata anche al Sant’Elia quando abitavo a Cagliari. Avevo 15anni, giocavo a calcio a Quartu Sant’Elena e lo stadio era una passione».

Il tuo browser non supporta questo video

Le piace Cristiano Ronaldo?
«Non ho occhi che per mio marito... (ride, ndr)».

E come giocatore invece?
«Kevin dice sempre che è il giocatore più forte del mondo. Se lo dice lui io mi fido...».

Domenica pomeriggio si trasferisce a Torino?
«Quest’anno mi lancio nelle trasferte. Sono andata a Cagliari e ha portato bene. Domenica ci riprovo: vado allo Stadium, chissà che porti fortuna anche lì...». Cosa si augura per domenica? «Semplicemente che Kevin riesca a segnare ancora e magari...».

Prenotata la maglia di CR7 per suo figlio Maddox?
«Kevin gli ha chiesto: la vorresti la maglia di Ronaldo? E lui ha risposto: papà io voglio la maglia del Sassuolo...».

Leggi l'intervista completa su Tuttosport in edicola

Satta: «Dybala? Quando la vita privata va male anche il rendimento va di mezzo»