Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Tuttosport

LIVE

Dalic attacca Ronaldo: «Un egoista. Non lo vorrei mai in squadra»

Vai alla versione integrale
© Getty Images
Il ct della Croazia commenta la mancata presenza di CR7 a Montecarlo, quando è stato premiato Modric come miglior giocatore: «Parliamo di uno di quei giocatori che pensano solo a far gol, non importa loro se la squadra poi verrà sconfitta»

TORINO - "Ronaldo è un egoista e non vorrei mai averlo a disposizione in una mia squadra". Così il ct della Croazia vicecampione del mondo in Russia, Zlatko Dalic, commenta la mancata presenza di 'CR7' ai sorteggi dei gironi della Champions League, la settimana scorsa a Montecarlo, nel corso dei quali sono stati anche consegnati i premi dell'Uefa ai singoli calciatori.

L'ATTACCO - Cristiano Ronaldo non si è presentato, dopo avere appreso che il titolo di miglior giocatore della scorsa stagione sarebbe stato appannaggio del croato Luka Modric, suo ex compagno nel Real Madrid. "Parliamo di uno di quei giocatori che pensano solo a far gol, non importa loro se la squadra poi verrà sconfitta - le parole di Dalic, al giornale Sportske Novosti -. Modric, invece, è una persona brillante e sempre disposta ad aiutare gli altri, a partire dai compagni di squadra".

Il tuo browser non supporta questo video