Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Tuttosport

LIVE

Serie A Cagliari, parla Maran: «Fatto un ottimo mercato. Empoli squadra insidiosa»

Vai alla versione integrale
© Massimiliano Vitez/Ag. Aldo Liverani
L'allenatore: «Gli azzurri come tutte le neopromosse avranno una motivazione in più. Contento che Barella sia rimasto, ha grande personalità»

CAGLIARI - Rolando Maran, tecnico del Cagliari, ha parlato ai microfoni rossoblu alla vigilia dell'esordio dei sardi contro l'Empoli al Castellani: "Le neopromosse hanno una motivazione in più, avremo di fronte un Empoli insidioso. Ma siamo concentrati su noi stessi, è il nostro unico pensiero". Interrogato sul mercato isolano, Maran risponde: "È stato fatto un ottimo lavoro dalla società per rinforzare la rosa e sono rimasti ottimi giocatori. Adesso si lavora sodo per diventare squadra". Sull'arrivo di Ragnar Klavan: "E' un acquisto importante, non l'ho ancora visto di persona ma tutti ne parlano con entusiasmo". Sulla composizione della rosa: "Abbiamo un mix di giovani e giocatori più esperti. Riguardo ad alcune cessioni, si è ragionato soprattutto sulla loro crescita". Il Cagliari ha rifutato tutte le offerte per il suo gioiello Barella: "Siamo contenti di averlo tenuto: può crescere ancora ma è un giocatore duttile e con molta personalità". Sul neo acquisto Bradaric: "Sta colmando il gap di condizione rispetto ai compagni, è come se fosse in ritiro in questo momento".

ENERGIA POSITIVA - Tornando alla sfida contro gli azzurri, Maran conclude: "Domani e sempre scenderemo in campo per giocare la nostra partita e provare a vincere: è la nostra mentalità. Sono eccitato per l'inizio della Serie A. Attorno a me vedo energia positiva, i ragazzi hanno l'approccio giusto. Il risultato della domenica è figlio del lavoro che facciamo in settimana. Se ho paura di sbagliare scelte? No, è il bello e il brutto del mio ruolo".

TUTTO SUL CALCIOMERCATO