Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Tuttosport

LIVE

Europa League, Gasperini: «Niente presunzione». Toloi: «Tifosi top»

Vai alla versione integrale
© Getty Images
L'allenatore: «Noi ci prepariamo a queste partite come se fossero gare di campionato» 

HAIFA - Tutto pronto per l'andata del terzo turno di qualificazione di Europa League: l'Atalanta domani giocherà nella tana dell’Hapoel Haifa. Niente da fare per Ilicic, mentre Pasalic partirà dalla panchina. Possibile che la formazione sia molto vicina a quella che ha stritolato il Sarajevo a inizio agosto. Così Gasperini alla vigilia: “Dobbiamo interpretare bene la prima partita e affrontarla con attenzione. Abbiamo seguito e visto le due partite dell'Hapoel nel precedente turno e qualche partita di campionato. Ormai con le tv si può conoscere tutto delle squadre. Tutte le partite sono combattute e domani sarà soprattutto importante avere grande concentrazione, interpretare questa gara nel nostro modo migliore, senza presunzione e con molta attenzione. Nel calcio europeo c’è grande equilibrio nelle qualificazioni sui 180 minuti. Noi ci prepariamo a queste partite come se fossero gare di campionato”.

TOLOI - Così il difensore brasiliano: "Vogliamo andare in campo per fare il nostro meglio. Sarebbe importante provare a portare a casa un risultato buono già domani. La squadra si è allenata bene questa settimana ed è pronta a fare una bella partita. Dobbiamo cercare di essere il più concentrati possibile, non lasciare all’avversario la minima possibilità di fare il suo gioco e stare attenti a eventuali ripartenze. Domani sarà una partita importante e sono sicuro che sarà anche difficile: abbiamo visto i video degli avversari, è una squadra che gioca a calcio, tiene la palla a terra. Ci saranno nostri tifosi anche in Israele? Non è una novità, ci sono sempre stati accanto e il loro attaccamento è una motivazione in più per noi".